Gioco a somma zero

Nella teoria dei giochi un gioco a somma zero descrive una situazione in cui il guadagno o la perdita di un partecipante è perfettamente bilanciato da una perdita o un guadagno di un altro partecipante. Se alla somma totale dei guadagni dei partecipanti si sottrae la somma totale delle perdite, si ottiene zero.

Da Wikipedia

E’ questa la prima cosa che mi è venuta in mente quando ho letto che il consiglio dei ministri ha deliberato lo scioglimento del Comune di Scafati per infiltrazioni criminali. Perchè alla fine oggi non ha vinto nessuno, ne la città, ne i suoi cittadini, ne chi l’ha precedentemente amministrata. Non c’è nulla da festeggiare, nessuna bottiglia da stappare, nessun urlo da lanciare, oggi abbiamo subito tutti un grande torto. Restano però le bruciature, il sudore, la fatica per essere andati avanti in questi anni, per la nostra strada, continuando a denunciare e a dire che, forse, qualcosa non andava a Scafati. E scoprire che avevamo ragione di certo non ci allevia il dolore.

Resta una città da ricostruire, da riprogrammare, resta una città da rifondare. Saranno anni difficili, in cui dovremo lavorare, tutti insieme, come comunità e come partito. Avremo qualcuno contro, questo è normale, perchè c’è chi vede lo sviluppo di una città diversamente da noi e avremo contro anche chi ha governato in maniera occulta in questi anni. Ci riproveranno, tenteranno di ritornare, a usare la nostra città per i loro scopi, per i loro affari, dovremo combattere anche con loro e sconfiggerli.

Ma in fondosaremo tutti lì, a costruire con gli stessi materiali e gli stessi mezzi, perchè da oggi si riparte da zero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...